Didgeridoo Experience

Sabato 19 novembre 2022

Percorso per comprendere meglio l’affascinante mondo di questo ancestrale strumento musicale. Come si crea, come si suona, come si ascolta… con il didgeplayer Emiliano Tenzi e la danzatrice argentina Yanela Taoi.

Sabato 19 novembre 2022

Percorso per comprendere meglio l’affascinante mondo di questo ancestrale strumento musicale. Come si crea, come si suona, come si ascolta… con il didgeplayer Emiliano Tenzi e la danzatrice argentina Yanela Taoi.

Sarà Emilano Tenzi, didgeplayer noto a livello internazionale, ad accompagnarci in un percorso esperienziale nell’universo del didgeridoo. L’appuntamento si aprirà con un dialogo che permetterà di comprendere la storia di questo singolare artista e scoprire come ha mosso i primi passi per imparare a suonare lo strumento.

Ci spiegherà le basi teoriche e pratiche di come approcciarsi allo studio del didgeridoo ma condividerà con noi anche nozioni sulla realizzazione di questi affascinanti tronchi cavi capaci di emettere suoni inusuali. Uno strumento ritmico che però può sostenere concerti nel ruolo di solista, grazie alle innumerevoli possibilità di variazioni timbriche, dinamiche e anche dall’utilizzo della voce. Non solo parole ma anche un’esperienza pratica, che permetterà di apprezzare le capacità di Emiliano il quale propone veri e propri “viaggi sonori”.

A spezzare il pomeriggio ci sarà una piccola degustazione dei prodotti che realizziamo nella nostra azienda agricola, accompagnata da vini e birre locali. La serata terminerà alle 20.30 circa. L’appuntamento sarà a numero chiuso, massimo 20 partecipanti. Questo significa che sarà possibile accedere alla struttura solamente se si è confermata la propria partecipazione. PRENOTA ORA!

A spezzare il pomeriggio ci sarà una piccola degustazione dei prodotti che realizziamo nella nostra azienda agricola, accompagnata da vini e birre locali. La serata terminerà alle 20.30 circa. L’appuntamento sarà a numero chiuso, massimo 20 partecipanti. Questo significa che sarà possibile accedere alla struttura solamente se si è confermata la propria partecipazione. PRENOTA ORA!

Emiliano Tenzi

Vive in Argentina da oltre 20 anni, quasi la metà della sua vita, e sarà in Italia per poche settimane dopo una lunga assenza. All’inizio della sua esperienza ha vissuto per 4 anni in una favela di Neuquen, quello che oggi è il quartiere Auka Liwen. Lì ha cominciato a costruire i suoi primi didgeridoo professionali. Un’esperienza affrontata quasi totalmente da autodidatta, al di là di alcuni seminari con i grandi didgeplayer europei. Tanto studio e pratica da solo l’hanno portato a diventare uno dei più stimati suonatori di didge a livello globale, con inviti ad esibirsi in contesti importanti. Ha suonato molto come artista di strada, creato musica per film e cortometraggi, impartisce lezioni e seminari in tutto il territorio argentino, vende i suoi strumenti a musicisti in tutto il mondo.

Yanela Taoi

Yanela Taoi é Argentina. Il ballo è la sua passione. Fin da bambina ha studiato differenti stili di danza, portando poi avanti studi nell’ambito dell’espressione corporale, del canto e dello yoga. Questo sia in una forma artistica ed espressiva, sia nell’aspetto terapeutico. Negli anni ha lavorato in differenti compagnie di danza teatro argentine. Attualmente studia e allo stesso tempo insegna Bharatanatyam, danza classica del sud dell’India. È docente di Yoga e meditazione.
Y
anela ed Emiliano collaborano da circa 2 anni con molteplici progetti artistici legati agli ambiti della musica, della danza e del canto. Il loro è un progetto che continua a crescere ed evolversi costantemente, in una ricerca incessante che condividono con il loro pubblico.

Emiliano Tenzi

Vive in Argentina da oltre 20 anni, quasi la metà della sua vita, e sarà in Italia per poche settimane dopo una lunga assenza. All’inizio della sua esperienza ha vissuto per 4 anni in una favela di Neuquen, quello che oggi è il quartiere Auka Liwen. Lì ha cominciato a costruire i suoi primi didgeridoo professionali. Un’esperienza affrontata quasi totalmente da autodidatta, al di là di alcuni seminari con i grandi didgeplayer europei. Tanto studio e pratica da solo l’hanno portato a diventare uno dei più stimati suonatori di didge a livello globale, con inviti ad esibirsi in contesti importanti. Ha suonato molto come artista di strada, creato musica per film e cortometraggi, impartisce lezioni e seminari in tutto il territorio argentino, vende i suoi strumenti a musicisti in tutto il mondo.

Yanela Taoi

Yanela Taoi é Argentina. Il ballo è la sua passione. Fin da bambina ha studiato differenti stili di danza, portando poi avanti studi nell’ambito dell’espressione corporale, del canto e dello yoga. Questo sia in una forma artistica ed espressiva, sia nell’aspetto terapeutico. Negli anni ha lavorato in differenti compagnie di danza teatro argentine. Attualmente studia e allo stesso tempo insegna Bharatanatyam, danza classica del sud dell’India. È docente di Yoga e meditazione.
Y
anela ed Emiliano collaborano da circa 2 anni con molteplici progetti artistici legati agli ambiti della musica, della danza e del canto. Il loro è un progetto che continua a crescere ed evolversi costantemente, in una ricerca incessante che condividono con il loro pubblico.

Informazioni utili

Orario di svolgimento

L’evento inizierà alle 16.30
Dato che il sole tramonterà a quell’ora è importante essere puntuali per non perdere il suggestivo momento

Il piccolo aperitivo verrà proposto alle 17.30 circa
Con la quota di partecipazione è previsto un calice di vino

Alle 18.30 è previsto un approfondimento relativo ai “viaggi sonori”

La dimostrazione pratica per ascoltare il didgeridoo è in programma indicativamente per le 19.30

Tra le 20.30 e le 20.45 dovrebbe concludersi l’evento

Indicazioni particolari

Data la particolarità dell’incontro siamo costretti a limitare il numero di partecipanti, tenendo conto delle esigenze degli artisti coinvolti e volendo offrirvi un’esperienza totalmente piacevole senza rischio di sovraffollamenti. Per questo motivo sarà consentito l’accesso solamente alle persone che avranno confermato l’acquisto del proprio posto entro martedì 15 novembre; in caso contrario non sarà quindi possibile venir accolti nella nostra struttura, anche se in veste di accompagnatori di una persona che si è regolarmente prenotata. Purtroppo non sarà possibile venire con bambini, in quanto il tipo di esperienza richiede momenti di silenzio assoluto e un numero limitato di presenti.
L’evento si svolgerà quasi interamente al chiuso, ma in alcuni momenti ci sposteremo all’esterno. Per questo raccomandiamo comunque un abbigliamento adatto in entrambe le condizioni.

Costo e modalità di partecipazione

La partecipazione alla DIDGERIDOO EXPERIENCE prevede un costo di 20€, comprensivi dell’aperitivo a buffet e di una bevuta. Eventuali bevute aggiuntive saranno acquistabili in loco. La nostra Fattoria ha delle camere a disposizione per gli ospiti (sono camere doppie con bagno privato), sarà quindi eventualmente possibile richiederci la disponibilità per fermarsi la notte di sabato 19 novembre in modalità b&b; per saperne di più basta contattarci allo 075.9976257 o scrivere a info@abcrurale.it.

ACQUISTA L’ESPERIENZA

Entro e non oltre martedì 15 novembre 2022 sarà possibile acquistare 1 o più voucher per partecipare all’esperienza, ognuno del costo di 20€. Questi sono i metodi di pagamento che si possono utilizzare:

Importante: data la necessità del numero chiuso non possiamo garantire rimborsi

ACQUISTA L’ESPERIENZA

Entro e non oltre martedì 15 novembre 2022 sarà possibile acquistare 1 o più voucher per partecipare all’esperienza, ognuno del costo di 20€. Questi sono i metodi di pagamento che si possono utilizzare:

Importante: data la necessità del numero chiuso non possiamo garantire rimborsi

Domande?

Se avete dubbi, richieste o necessità particolari scrivetecelo qui. Altrimenti potete contattarci al numero 075.9976257.

Indirizzo

Località I casi, 46

Pesciano (Todi)

Umbria

P. iva 03523210544

Contatti

075.9976257

info@abcrurale.it

42°42'33.4"N 12°26'22.3"E